Coronavirus, bollettino 16 giugno: 210 nuovi casi, 0 morti in 8 regioni, 0 contagi in 7

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 Giugno 2020 18:15 | Ultimo aggiornamento: 16 Giugno 2020 19:22
Coronavirus, bollettino 16 giugno: 210 nuovi casi, 0 morti in 8 regioni, 0 contagi in 7

Coronavirus, il bollettino del 16 giugno

ROMA – Sono 210 i nuovi casi accertati di coronavirus in Italia, ancora in calo rispetto ai 303 di ieri.

Lo certifica il bollettino della Protezione civile di martedì 16 giugno.

Il numero totale di contagi dall’inizio dell’epidemia è di 237.500.

A pesare, stavolta in positivo, sono come sempre i numeri della Lombardia, che oggi fa segnare 143 nuovi casi contro i 259 di ieri.

Dati confortanti anche rapportandoli al numero di tamponi, 46.882 contro i 28.107 di ieri.

Si mantiene ai minimi il numero dei morti, 34 oggi contro i 26 di lunedì, comunque il secondo dato migliore di sempre.

Le vittime in totale sono 34.405. In 10 regioni non si registrano decessi nelle ultime 24 ore: Campania, Trentino Alto Adige, Sicilia, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Sardegna, Val d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata.

Più che raddoppiati i guariti, 1.516 oggi contro i 640 di ieri, per un totale di 178.526.

Per effetto di quest’ultimo dato in particolare, cala in modo consistente il numero dei pazienti attualmente positivi, 1.340 in meno oggi, per un totale che scende a 24.569.

E prosegue il calo dei ricoveri, oggi piuttosto netto: quelli in regime ordinario sono 188 in meno, 3.301 totali, mentre le terapie intensive calano di 30 unità (in buona parte in Lombardia) e scendono per la prima volta dal 2 marzo sotto quota 200, a 177.

Infine, le persone in isolamento domiciliare sono 21.091. (Fonte: Protezione Civile).