Coronavirus in Italia, il bollettino del 22 dicembre: 13.318 nuovi casi, 628 morti e 20mila guariti. Tasso scende a 8,01%

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 22 Dicembre 2020 18:18 | Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2020 7:45
coronavirus in italia, foto ansa

Coronavirus in Italia, il bollettino del 21 dicembre: 13.318 nuovi casi, 628 morti e 20mila guariti. Tasso scende a 8,01% (foto Ansa)

Coronavirus in Italia, il bollettino di martedì 22 dicembre. Sono 13.318 i nuovi casi di coronavirus individuati nelle ultime 24 ore, per un totale dall’inizio dell’emergenza di 1.977.318. E’ invece di 628 l’incremento delle vittime in un giorno, che porta il totale a 69.842.

Ad oggi in Italia ci sono 605.955 attualmente positivi, con un calo nelle ultime 24 ore di 7.627. L’incremento dei guariti e dei dimessi in un giorno è di 20.315 che porta il totale dall’inizio dell’emergenza a 1.301.573.

Sono 166.205 i tamponi per il Covid effettuati nelle ultime 24 ore, in aumento di quasi 79mila rispetto agli 87.889 di ieri.

Coronavirus in Italia, rapporto tamponi positivi all’8.01%

Il rapporto tra tamponi effettuati e positivi individuati è all’8,01%, in netta diminuzione rispetto al 12,3% di lunedì.

Sono 2.687 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, 44 meno di ieri nel saldo tra ingressi e uscite. Secondo il ministero della Salute gli ingressi giornalieri in rianimazione sono invece 201.

Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 24.948 persone, con un calo rispetto a ieri di 197 pazienti.

Del totale dei positivi sono 578.320 quelli in isolamento domiciliare (-7.386). I malati in terapia intensiva sono 2.687 di cui 540 in Lombardia (-21), 349 in Veneto (+4), 292 nel Lazio (-15), 228 in Piemonte (-2), 176 in Sicilia (-5), 175 in Toscana (-10) e 167 in Puglia (+3). 

Gli ingressi in terapia intensiva sono invece 201 (+40 rispetto a ieri). Tra questi, 53 sono in Puglia, 40 in Veneto, 24 Emilia Romagna, 23 in Lombardia e 14 nel Lazio (fonte: Ansa).