Coronavirus, 88 morti in 24 ore. Ai minimi i nuovi positivi

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 Giugno 2020 18:18 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2020 0:12
Coronavirus, 88 morti in 24 ore. Ai minimi i nuovi positivi

Coronavirus, 88 morti in 24 ore. Ai minimi i nuovi positivi

ROMA  –  Sono 88 le vittime del coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia, in aumento rispetto alle 71 di ieri. Ma il numero di nuovi contagiati è ai minimi: sono 177 i nuovi contagiati individuati nelle ultime 24 ore.

In Lombardia nell’ultima giornata le vittime sono state 29, stessa cifra di ieri. I morti salgono così complessivamente a 33.689.  

E’ di 234.013 il numero complessivo dei contagiati per il coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 177 casi.

Il trend è in calo: ieri si era registrato un aumento di 321. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti.

In Lombardia sono 84 in più, in diminuzione rispetto a ieri quando erano 237, pari al 47,4% dell’aumento odierno in Italia.

I guariti e i dimessi sono saliti a 161.895, con un incremento rispetto a ieri di 957. Mercoledì l’aumento era stato di 846.  

I malati sono 38.429, 868 meno di ieri, quando il calo era stato di 596.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva in Italia sono 338, 15 meno di ieri. Di questi, 125 sono in Lombardia, 6 meno di ieri.

I malati ricoverati con sintomi sono invece 5.503, con un calo di 239 rispetto a ieri, mentre quelli in isolamento domiciliare sono 32.588, con un calo di 614 rispetto a ieri.

Nel dettaglio, secondo i dati diffusi dalla Protezione Civile, gli attualmente positivi sono 20.224 in Lombardia (+0), 4.556 in Piemonte (-130), 2.688 in Emilia-Romagna (-151), 1.319 in Veneto (-68), 883 in Toscana (-90), 394 in Liguria (-120), 2.754 nel Lazio (-64), 1.303 nelle Marche (-7), 830 in Campania (-39), 967 in Puglia (-69), 207 nella Provincia autonoma di Trento (-15), 879 in Sicilia (-1), 213 in Friuli Venezia Giulia (-20), 704 in Abruzzo (-32), 112 nella Provincia autonoma di Bolzano (-8), 31 in Umbria (0), 108 in Sardegna (-38), 10 in Valle d’Aosta (-3), 102 in Calabria (-8), 125 in Molise (-2), 20 in Basilicata (-3).

Quanto alle vittime, sono in Lombardia 16.201 (+29), Piemonte 3.910 (+12), Emilia-Romagna 4.154 (+6), Veneto 1.934 (+13), Toscana 1.059 (+4), Liguria 1.479 (+6), Lazio 750 (+7), Marche 988 (+1), Campania 420 (+5), Puglia 514 (+3), Provincia autonoma di Trento 464 (+1), Sicilia 276 (+1), Friuli Venezia Giulia 336 (+0), Abruzzo 415 (+1), Provincia autonoma di Bolzano 292 (+1), Umbria 76 (+0), Sardegna 131 (+0), Valle d’Aosta 143 (+0), Calabria 97 (+0), Molise 23 (+1), Basilicata 27 (+0).

I tamponi per il coronavirus sono finora 4.049.544, in aumento di 49.953 rispetto a ieri. I casi testati sono finora 2.524.788. (Fonte: Ansa)