Coronavirus bollettino 4 marzo 2021: sono 22.865 i nuovi casi, 339 le vittime. Tasso di positività sale al 6,7%

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Marzo 2021 17:45 | Ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2021 7:57
Coronavirus bollettino 4 marzo 2021

Coronavirus bollettino 4 marzo 2021: sono 22.865 i nuovi casi, 339 le vittime. Tasso di positività sale al 6,7% (foto ANSA)

Sono 22.865 i test positivi al coronavirus secondo i dati del ministero della Salute nel bollettino di oggi, giovedì 4 marzo. Ieri i positivi erano stati 20.884. Le vittime sono 339 a fronte delle 347 di ieri. I casi totali da inizio epidemia sono 2.999.119, i morti 98.974.

I tamponi molecolari e antigenici effettuati nelle ultime 24 ore in Italia sono 339.635. Ieri erano stati 358.884. Il tasso di positività sale al 6,7%, ieri era stato del 5,8%, quindi in aumento dello 0,9%.

Aggiornamento articolo ore 17:45.

Bollettino 4 marzo 2021: continuano a salire le terapie intensive e ricoveri

Sono 2.475 i pazienti in terapia intensiva, in aumento di 64 unità nel saldo quotidiano tra ingressi e uscite. Gli ingressi giornalieri in rianimazione sono stati ben 232. Nei reparti ordinari ci sono invece 20.157 persone, in aumento di 394 unità rispetto a ieri.

Gli attualmente positivi sono 446.439 (+9.018 rispetto a ieri), i dimessi e guariti 2.453.706 (+13.488), in isolamento domiciliare ci sono ora 423.807 persone (+8.560). 

I dati delle Regioni

Tra le Regioni che nelle ultime 24 ore hanno visto un incremento esponenziale dei nuovi contagi c’è la Lombardia, che ha nuovamente superato quota 5.000, una soglia che non veniva raggiunta dalla fine di novembre.

I positivi sono infatti 5.174 con 53.563 tamponi effettuati con il tasso di positività in crescita al 9.6% (ieri 8.2%). Milano torna a essere la provincia più colpita con 1200 casi, di cui 421 a Milano città, seguita da Brescia (1.114), Monza e Brianza (475), Como (403), Varese (378) e Bergamo (372). 

Impennata di casi anche in Piemonte dove oggi sono 2.167 contagi, con un tasso del 12% rispetto ai 17.984 tamponi diagnostici processati (10.607 antigenici).