Coronavirus, il bollettino del 5 ottobre: 2.257 nuovi casi, 16 morti. Su i ricoveri (+200)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Ottobre 2020 17:09 | Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2020 8:40
Coronavirus, il bollettino del 28 ottobre: record di contagi in un giorno (24.991) con 205 morti

Coronavirus, il bollettino del 28 ottobre: record di contagi in un giorno (24.991) con 205 morti (foto Ansa)

Numeri in calo ma con oltre oltre 32mila tamponi in meno di ieri. Balzo dei ricoveri: 200 in più in regime ordinario (ieri +82).

Coronavirus, bollettino 5 ottobre 2020. In calo il numero di nuovi casi di coronavirus in Italia: sono 2.257 oggi contro i 2.578 di ieri, ma con 60.241 tamponi, oltre 32mila in meno di ieri. Il totale dei casi sale a 327.586.

Coronavirus, bollettino 5 ottobre: gli altri numeri

Lieve calo anche dei decessi, oggi 16 (ieri erano 18), per un totale che supera quota 36mila, arrivando a 36.002.

E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

In forte crescita i ricoveri: 200 in più in regime ordinario (ieri +82), il cui totale balza così a 3.487, mentre le terapie intensive sono 20 in più (ieri +6), e sono 323 in tutto.

I guariti giornalieri sono 767 (ieri 697), per un totale di 232.681. Il numero degli attualmente positivi aumenta di altre 1.474 unità (ieri 1.863), e sono 58.903 in tutto. I pazienti in isolamento domiciliare sono 55.093, 1.254 più di ieri. 

I casi regione per regione

La regione con più casi nelle 24 ore è anche oggi la Campania (+431), seguita da Lombardia (+251), Lazio (+248) e Veneto (+230). Nessuna regione a zero casi, quella che fa meglio (e l’unica con incremento a una cifra) è il Molise, +2. (fonte AGI)