Coronavirus, bollettino 6 settembre: 1297 nuovi casi, 400 in meno di ieri. Ma calano i tamponi. Altri sette morti

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Settembre 2020 18:07 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2020 8:23
Coronavirus, bollettino 6 settembre: 1297 nuovi casi, 400 in meno di ieri. Ma calano i tamponi. Sette i morti

Coronavirus, il bollettino del 6 settembre

Altri 1.297 casi e sette morti in Italia per coronavirus. Il bollettino del 6 settembre.

Netto calo dei contagi di coronavirus in Italia. Sono 1.297 quelli riportati oggi dal bollettino del Ministero della Salute. Quasi 400 in meno rispetto ai 1.695 di sabato

Altri sette i morti, su un totale di 35.542 da inizio pandemia. Ieri i decessi sono stati 16. 

Ma contestualmente si registra anche un consistente calo di tamponi effettuati: 76mila contro i 107.658 di sabato, più di 30 mila in meno.

Crescono nuovamente, dopo lo stop di sabato, i ricoveri in terapia intensiva: sono stati 133, 12 in più di ieri. 

Dall’inizio dell’emergenza si contano 35.541 vittime e 277.634 casi totali.

Il numero degli attualmente positivi è di 32.078, con un incremento di 884. I dimessi e i guariti sono saliti a 210.015.

Solo una regione, la Valle d’Aosta, nelle ultime 24 ore non ha riportato nuovi casi. I dati più alti provengono ancora da Lombardia, 198 e Veneto, 179.

Coronavirus Lombardia: 198 nuovi casi

In Lombardia ci sono 198 nuovi positivi al Covid-19 su circa 12mila tamponi analizzati, con un rapporto pari all’1,63%.

Secondo gli ultimi dati della Regione, sui 198 positivi, 25 lo sono debolmente e 6 a seguito di test sierologico. Crescono i guariti e i dimessi, che in tutto sono 86; i morti nelle ultime 24 ore sono tre per un totale di 16.880 da inizio pandemia.

Rispetto a ieri ci sono tre persone in più in ospedale per il Covid-19, ma non in terapia intensiva, per un totale di 248 posti letto occupati. In rianimazione, invece, ci sono in tutto 25 pazienti gravi, due in più di ieri.

I nuovi casi per provincia in Lombardia come sempre registrano il primato di Milano: ci sono 86 casi di cui 51 in città.

Seguono Brescia, con 28 positivi al Covid-19, Monza (21) e Varese (11). Sotto i dieci nuovi positivi nelle ultime ore sono Bergamo (8), Como (3), Cremona (8), Lecco (3), Lodi (1), Mantova (7), Pavia (1), Sondrio (2).

Coronavirus Veneto: +179

Crescono di 179 i nuovi casi registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, confermando il trend degli ultimi giorni.

Il totale da inizio pandemia sfiora i 24mila: sono 23.944. Lo riporta il bollettino regionale.

Rallenta l’aumento degli attuali positivi, +62 da ieri e in totale 2.939, mentre non vi sono nuovi decessi (totale 2.130).

http://opendatadpc.maps.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/b0c68bce2cce478eaac82fe38d4138b1Scendono le persone in isolamento fiduciario, che sono 7.792 (-513), delle quali 144 (-61) sono positive.

Stabili i ricoveri in ospedale, che sono 151 (+1) di cui 79 (0) sono positivi. Risalgono le terapie intensive che accolgono 16 pazienti, 3 in più, che rientrano nei 12 casi positivi. (Fonte: Ministero Salute).