Coronavirus, bollettino 8 giugno: crescono i nuovi casi (il 70% è in Lombardia), 65 i morti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Giugno 2020 18:09 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2020 18:12
Coronavirus, bollettino 8 giugno: crescono i nuovi casi (il 70% è in Lombardia), 65 i morti

Coronavirus, bollettino 8 giugno: crescono i nuovi casi (il 70% è in Lombardia), 65 i morti

ROMA – Torna a salire il numero di casi di coronavirus in Italia: sono 280 nuovi positivi oggi, 8 giugno, contro i 197 di ieri, per un totale che sale a 235.278.

Di questi, 194 sono in Lombardia, il 69,2%. Cresce anche il numero dei decessi, 65 oggi contro i 53 di ieri, e sono 33.964 in tutto.

I guariti sono 747 (ieri 759), per un totale di 166.584. Per effetto di questi dati, le persone attualmente positive sono 532 in meno, 34.730 in tutto.

E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano della Protezione Civile. 

In 11 Regioni non si registrano decessi: Marche, Campania, Puglia, Trentino Alto Adige, Abruzzo, Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata.

In 7 invece non si registrano nuovi casi: Abruzzo, Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata.

Prosegue il calo dei ricoveri: sono 135 in meno in regime ordinario (4.729) e 4 in meno in terapia intensiva (283). I pazienti in isolamento domiciliare sono 29.718.

Nel dettaglio, riferisce la Protezione Civile, i casi attualmente positivi sono 19.319 in Lombardia, 3.866 in Piemonte, 2.282 in Emilia-Romagna, 1.080 in Veneto, 721 in Toscana, 248 in Liguria, 2.615 nel Lazio, 1.075 nelle Marche, 717 in Campania, 698 in Puglia, 81 nella Provincia autonoma di Trento, 853 in Sicilia, 144 in Friuli Venezia Giulia, 632 in Abruzzo, 97 nella Provincia autonoma di Bolzano, 29 in Umbria, 56 in Sardegna, 8 in Valle d’Aosta, 77 in Calabria, 119 in Molise e 13 in Basilicata. (fonte AGI)