Coronavirus, il comico Roberto Malandrino fuori pericolo: “Ho avuto tanta paura”

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Aprile 2020 14:19 | Ultimo aggiornamento: 6 Aprile 2020 14:19
Coronavirus, il comico Roberto Malandrino fuori pericolo: "Ho avuto tanta paura"

Coronavirus, il comico Roberto Malandrino fuori pericolo: “Ho avuto tanta paura” (Foto Facebook)

ROMA – E’ fuori pericolo il comico Roberto Malandrino del duo Malandrino e Veronica, formato con Paolo Maria Veronica. L’artista è da 20 giorni ricoverato all’ospedale Sant’Orsola di Bologna, dopo essere risultato positivo al coronavirus. 

A darne notizia con un lungo post su Facebook è stato lo stesso Malandrino. “Ce l’ho fatta!! – esordisce festoso – Non so come e per quale fortunata coincidenza ma sono fuori pericolo. Non lo nascondo: ho avuto veramente tanta paura di soccombere a una cosa così stupida e infida però ora sono qui, al Sant’Orsola, con una brutta polmonite da curare che il virus mi ha lasciato, ma in via di guarigione”.

Malandrino quindi ha speso parole affettuose per gli operatori del sistema sanitario che si sono presi cura di lui: “Ragazzi devo dire che se non fossi capitato qui a Bologna al Sant’Orsola, non so come sarebbe finita….. gli infermieri e le infermiere i medici gli OSS tutti straordinari, con una cura maniacale per sé e per il paziente allo scopo di contrastare questo flagello mondiale. Attrezzati organizzati e in perfetta armonia, pur nel caos generale, mi hanno davvero tirato fuori per i capelli loro. Davvero, credetemi, la sanità pubblica qui a Bologna almeno è veramente qualcosa di straordinario…”

Il comico ha poi rivolto un ringraziamento al suo pubblico bolognese che da anni lo segue: “Adoro invece sempre più, coloro che con entusiasmo ci hanno davvero aiutato in questo terribile momento, probabilmente grati per le belle serate che abbiamo fatto trascorrere loro… Bolognesi e non che però siete con noi, vi abbraccio tutti e… non vedo l’ora di tornare in pista, se me lo permetteranno. Ci vorrà un po’ di tempo ma intanto questa lezione di affetto che mi avete tributato me la tengo stretta stretta”. (Fonte: Facebook)