Coronavirus contagi zero in Italia. Tabella previsioni regione per regione

di Alessandro Avico
Pubblicato il 31 Marzo 2020 11:59 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2020 12:00
Coronavirus contagi zero in Italia. Tabella previsioni regione per regione

Coronavirus contagi zero in Italia. Tabella previsioni regione per regione (Foto archivio Ansa)

ROMA – Contagi zero in Italia. Zero nuovi casi di coronavirus. Quando? biettivo seconda o terza settimana di maggio. È il momento in cui, alle tendenze attuali, sull’intero territorio italiano potrebbero azzerarsi le nuove diagnosi di contagio da Covid-19. Si dovrebbe arrivare a quel momento fra il 5 e il 16 maggio. Ma alcune regioni, Veneto e Piemonte inclusi, possono raggiungere il risultato già nella prima metà di aprile e in ogni caso quasi tutte entro il mese prossimo. 

Sono le previsioni dell’Einaudi Institute for Economics and Finance (Eief), un centro di ricerca universitaria di Roma sostenuto dalla Banca d’Italia. L’intento è formulare le prime proiezioni attendibili sulla data alla quale l’Italia arriverà alla frontiera di quota zero nei nuovi contagi registrati.

Ecco la tabella con le previsioni della data “contagio zero” regione per regione (mancano Molise, Marche e Sardegna perché la base dati è per il momento ritenuta non abbastanza ampia). (Fonte Eief).

Regione Data
Abruzzo 11 aprile
Basilicata 7 aprile
Calabria 17 aprile
Campania 20 aprile
Emilia-Romagna 28 aprile
Friuli Venezia-Giulia 10 aprile
Lazio  16 aprile
Liguria 7 aprile
Lombardia  22 aprile
Piemonte  15 aprile
Puglia 9 aprile
Sicilia 14 aprile
Toscana 5 maggio
Trentino Alto-Adige 6 aprile
Umbria 7 aprile
Valle d’Aosta 8 aprile
Veneto  14 aprile