Coronavirus, Gabriele Parpiglia: “Festa clandestina a Milano…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Aprile 2020 14:21 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2020 14:21
Milano, Ansa

Coronavirus, Gabriele Parpiglia: “Festa clandestina a Milano…” (foto Ansa)

ROMA – Festa. Festa clandestina a Milano? Festa clandestina malgrado le restrizioni?

A denunciare il tutto è il giornalista Gabriele Parpiglia che su Instagram, condividendo un video, scrive:

“Ore 22.31 inizio festa clandestina a Milano, in centro. Profilo @camilaroratt ecco le sue storie pubbliche. Probabilmente starà dormendo post party . Mi auguro che al risveglio @poliziadistato_officialpage @beppesala @giuliogallera possano fornire spiegazioni in merito a permessi relativi a feste clandestine o party”.

E ancora: “Per me e per tutte quelle famiglie che in italia sono chiuse in casa senza lavorare e rispettando in primis il SENSO della vita e la legge. Grazie. Che schifo . Mi auguro intervengano anche gli organi d’informazione . Quanti reati ci sono in questi video mi chiedo … oltre alla mancanza di rispetto per l’uomo e per se stessi?”.

“Ps – conclude Gabriele Parpiglia nel suo post – non si potranno da nascondere da nessuna scusa. I vicini saranno i PRIMI testimoni di ciò che è successo stanotte (nota per chi prenderà provvedimenti ). Spero che quando la ragazza prenderà coscienza insieme con chi ha festeggiato , abbiano il coraggio e non la paura di autodenunciarsi”.

Festa clandestina quindi? Ora non resta che aspettare i prossimi giorni per capirne di più. Per capire cosa è successo a Milano. (Fonte: Instagram).