Coronavirus, a Gallarate arrestato durante un controllo ricercato per traffico internazionale di droga

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 Aprile 2020 10:51 | Ultimo aggiornamento: 13 Aprile 2020 10:51
Coronavirus, a Gallarate arrestato durante un controllo ricercato per traffico internazionale di droga

Coronavirus, a Gallarate arrestato durante un controllo ricercato per traffico internazionale di droga (Foto archivio Ansa)

GALLARATE (VARESE)  –  Fermati per un normale controllo del rispetto delle norme anti coronavirus, due ricercati per traffico internazionale di droga sono stati arrestati dagli agenti del commissariato di Gallarate (Varese).

I poliziotti hanno fermato l’auto con a bordo i due stranieri, entrambi cittadini albanesi, nell’ambito dei controlli legati all’emergenza Covid-19. I due non erano in regola con il rispetto delle misure anti contagio, ma soprattutto sono risultati pregiudicati per reati relativi allo spaccio di stupefacenti.

Il più anziano dei due era ricercato da due anni da tutte le autorità internazionali e dall’Interpol a seguito di un mandato di arresto emesso dalle autorità albanesi per traffico di stupefacenti, perché trovato in possesso di oltre 60 chili di marijuana, un reato che il codice penale albanese, punisce con una pena fino a 15 anni di reclusione. Il ricercato è stato quindi arrestato e portato al carcere di Busto Arsizio. (Fonte: Agi)