Coronavirus, grigliata sul terrazzo a Padova: denunciati 12 giovani

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Aprile 2020 15:20 | Ultimo aggiornamento: 6 Aprile 2020 15:20
Coronavirus, grigliata sul terrazzo a Padova: denunciati 12 giovani

Coronavirus, grigliata sul terrazzo a Padova: denunciati 12 giovani (foto ANSA)

PADOVA – Una festa in terrazza con tanto di grigliata e musica ad alto volume è stata interrotta ieri, domenica 5 aprile, dalla Polizia a Padova, nell’appartamento di una palazzina di Via Trieste, nel centro cittadino.

A segnalare il ‘party’, in spregio alle norme di sicurezza per il Coronavirus, è stato un inquilino dello stabile. Alla festa stavano prendendo parte una dozzina di ragazzi. Sono stati tutti identificati e sanzionati.

Tutto è successo in un condominio di via Trieste a Padova. Al 113 è arrivata la segnalazione di un vicino di casa che voleva denunciare una festa in corso nel condominio.

Sul posto sono così giunte una squadra del Reparto mobile, alcune pattuglie della Volante e anche una pattuglia della Digos. Quando gli agenti sono arrivati si sono trovati di fronte a una vera e propria festa nella quale una dozzina di ragazzi stava mangiando una grigliata con tanto di musica sparata a tutto volume.

Ovviamente tutti e dodici i ragazzi sono stati sanzionati e denunciati per aver violato le disposizioni governative anti coronavirus. Inoltre tutti i ragazzi che non erano residenti di quel condominio sono stati allontanati e rispediti immediatamente a casa loro.

L’evento è uno dei tanti casi di violazione che, nonostante i ripetuti appelli, ostacolano il programma di contenimento del contagio da coronavirus messo in atto dal governo. Simile quanto successo qualche settimana fa a Cassino dove furono denunciate una decina di persone. (fonte ANSA)