Coronavirus, il bollettino del 16 luglio: risalgono i nuovi casi, 20 i morti. Superate le 35mila vittime

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Luglio 2020 17:46 | Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2020 8:51
Coronavirus bollettino 16 luglio

Coronavirus, il bollettino del 16 luglio: in aumento i nuovi casi e i morti. Superate le 35mila vittime (foto ANSA)

Coronavirus, il bollettino di oggi, giovedì 16 luglio: in aumento i nuovi casi, sono 230. Venti morti, superata quota 35mila decessi da inizio pandemia.

Sono 230 i nuovi contagiati da Covid nelle ultime 24 ore in Italia, in aumento rispetto ai 162 di ieri.

Le vittime sono invece 20, anch’esse in aumento dopo le 13 di ieri.

I casi totali salgono a 243.736, i morti arrivano oltre la soglia dei 35 mila (35.017 per la precisione).

Gli attualmente positivi sono ora 12.473 (-20), i guariti 196.246 (+230).

I ricoverati con sintomi sono 750 (47 in meno di ieri), i pazienti in terapia intensiva 53 (4 in meno) e quelli in isolamento domiciliare 11.670 (31 in più).

I tamponi  effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 50.432, per un totale di 6.103.492

E’ quanto emerge dall’ultimo bollettino del ministero della Salute.

La situazione in Lombardia

Oggi in Lombardia sono stati registrati 80 nuovi casi di coronavirus, di cui 23 a seguito di test sierologici e 17 ‘debolmente positivi’, e 10 morti.

In totale dall’inizio dell’epidemia i decessi salgono a 16.775.

Sono stati effettuati 10.727 tamponi (totale complessivo: 1.176.203).

I guariti/dimessi sono stati 96 (in totale 71.032, di cui 68.989 guariti e 2.043 dimessi).

Questi dati giornalieri sull’epidemia di coronavirus, forniti dalla Regione Lombardia.

Ieri, a fronte di 10.426 tamponi, erano stati registrati 63 positivi e 5 morti.