Coronavirus, il bollettino del 29 novembre: 7.975 nuovi casi e 65 morti nelle ultime 24 ore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Novembre 2021 17:38 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2021 18:42
Coronavirus, il bollettino del 29 novembre: 7.975 nuovi casi e 65 morti nelle ultime 24 ore

Coronavirus, il bollettino del 29 novembre: 7.975 nuovi casi e 65 morti nelle ultime 24 ore (foto Ansa)

7.975 nuovi casi e 65 morti nelle ultime 24 ore. Questi i numeri del bollettino di oggi, lunedì 29 novembre, sulla situazione della pandemia in Italia.

Tasso di positività al 2,9%

Sono 276 mila i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Domenica erano stati 512.592. Il tasso di positività è al 2,9%, in aumento rispetto al 2,5% di domenica . Sono invece 669 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 31 in più rispetto a domenica nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 58. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 5.135, ovvero 171 in più rispetto a domenica.

Covid, variante Omicron: 33 casi segnalati in Europa. Tutti asintomatici o con sintomi lievi

Ad oggi sono 33 in totale i casi confermati di variante Omicron segnalati in Europa. Lo rende noto il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc). E’ ovvio che il numero è destinato a crescere e che la fotografia è solo una fotografia momentanea dell’inizio della diffusione della variante in Europa.

Le segnalazioni arrivano da otto Paesi dell’Unione Europea e dello Spazio economico europeo: Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Germania, Italia, Paesi Bassi, Portogallo. Tutti i casi confermati hanno una storia di viaggi in paesi africani, alcuni dei quali hanno preso voli in coincidenza in altre destinazioni tra l’Africa e l’Europa. Tutti i casi per i quali sono disponibili informazioni sulla gravità erano asintomatici o con sintomi lievi.