Coronavirus, 1695 nuovi casi e 16 decessi. Stabili terapie intensive, più di 107mila i tamponi

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 5 Settembre 2020 17:46 | Ultimo aggiornamento: 5 Settembre 2020 17:46
bollettino coronavirus 5 settembre

Coronavirus, 1695 nuovi casi e 16 decessi. Stabili terapie intensive, più di 107mila i tamponi

Lieve calo oggi del numero di nuovi casi positivi di coronavirus in Italia: sono 1.695 contro i 1.733 di ieri, quindi meno 38. 

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi, sabato 5 settembre. Lieve calo oggi del numero di nuovi casi positivi: sono 1.695 contro i 1.733 di ieri. 

Il totale di casi dall’inizio dell’epidemia è ora di 276.338.

Sale anche il numero di decessi: sono 16 rispetto a ieri (+5), portando il totale a 35.534.

 Il numero di ricoverati con sintomi sale a 1.620 (+13 su ieri), mentre quello dei ricoverati in terapia intensiva resta fermo a 121.

In isolamento domiciliare sono in 29.453 (+1.082 su ieri); il totale di attualmente positivi è pari a 31.194 (+1.015).

Il totale di dimessi e guariti è di 209.610 (+583).

Il numero di casi totali dall’inizio dell’epidemia in Italia è pari a 276.338.

In Lombardia (388) e Veneto (188) il maggior aumento di positivi rispetto a ieri. Nessun nuovo caso, invece, in Molise e Valle d’Aosta.

La Regione Calabria segnala che dei 19 positivi di oggi, 6 sono migranti, mentre la Regione Sicilia segnala che dei nuovi 114 soggetti positivi, 10 sono immigrati ospiti sulla motonave Allegra nel porto di Trapani.    

I decessi sono stati registrati in Lombardia (1), Piemonte (1), Emilia Romagna (1), Veneto (4), Lazio (1), Liguria (1), Campania (1), Puglia (2), Sicilia (1), Sardegna (1), Umbria (1), Calabria (1).

L’incremento di tamponi è di 107.658, portando il totale a 9.142.401, di cui 5.484.345 testati. 

A seguire i dati di alcune tra le Regioni italiane.

Lombardia, 388 casi e un decesso

I nuovi casi positivi in Lombardia sono 388, in aumento rispetto a ieri quando erano stati riscontrati 337 nuovi contagiati. Il rapporto tra il numero dei nuovi tamponi e i positivi riscontrati è salito dall’1.23% di ieri all’1,65% di oggi.

Una persona è morta e quindi il totale complessivo dei decessi in regione dall’inizio della pandemia è 16.877.

Calano i ricoveri in terapia intensiva (23, -3), un nuovo ricovero negli altri reparti (245 il totale). Tra le province, Milano è sempre quella più colpita con 184 casi, di cui 112 a Milano città. Seguono Brescia (36), Mantova (29) e Bergamo (28).

Campania: 119 positivi e un decesso

Sono 119 i positivi del giorno in Campania, di cui 18 casi dalla Sardegna, 11 dall’estero e 21 connessi ai rientri su un totale di 6.841 tamponi complessivi.

Il totale dei positivi sale a 7.768 su 449.451 tamponi. Si registra una vittima. Il totale dei deceduti in Campania arriva a 448 Guariti del giorno sono 5 per un totale di 4.476 (di cui 4.471 completamente guariti e 5 clinicamente guariti.

Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti divenuti asintomatici ma ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

Coronavirus in Italia. Emilia Romagna, 134 casi e una vittima

Sono 134 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Emilia-Romagna, dove si registra anche una nuova vittima (a Reggio Emilia).

Quanto ai ricoveri, in terapia intensiva c’è un paziente in meno rispetto a ieri (12 in totale), mentre in altri reparti Covid i malati salgono di 8 unità (122). È quanto emerge dall’ultimo bollettino della Regione basato sui dati alle 12 di oggi di oltre 10mila tamponi e 2.600 test sierologici.

Dei 134 nuovi casi (età media 38 anni) 72 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali.

Sono 41 i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero e 16 quelli di rientro da altre regioni è 16. Il maggior numero dei contagi nelle province di Bologna (24), Modena (21), Ravenna (15), Ferrara (14), Parma (11), Reggio Emilia (11) e a Forlì (16). I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 3.251 (62 in più di quelli registrati ieri).

Sardegna: 65 nuovi casi di Covid e un morto

Sono 65 i nuovi casi di Covid accertati in Sardegna nelle ultime 24 ore, dove si registra anche una nuova vittima: si tratta di una persona ricoverata a Sassari in arresto cardiaco, testata poco prima del decesso e risultata positiva asintomatica.

Complessivamente sono 2.486 i contagi nell’Isola dall’inizio dell’emergenza, 136 le vittime. Dei 65 nuovi casi dell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale, 53 sono da attività di screening e 12 da sospetto diagnostico.

In totale sono stati eseguiti 145.688 tamponi, con un incremento di 2.395 rispetto all’ultimo aggiornamento. Sono invece 44 i ricoverati in ospedale (+3) mentre salgono a 8 (+2) i pazienti in terapia intensiva.

Le persone in isolamento domiciliare sono 1.018. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.275 (+3) pazienti guariti, più altri 5 guariti clinicamente.

Sul territorio, dei 2.486 casi complessivamente accertati, 434 (+3) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 252 (+1) nel sud Sardegna, 102 (+14) a Oristano, 183 (+2) a Nuoro, 1.515 (+45) a Sassari (fonte: Ansa, Agi).