Coronavirus in Italia, bollettino 26 febbraio: 38375 nuovi casi, 210 morti. Ancora giù malati in intensiva (-36)

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 26 Febbraio 2022 - 18:37| Aggiornato il 27 Febbraio 2022

Coronavirus in Italia, bollettino 26 febbraio: 38375 nuovi casi, 210 morti. Ancora giù malati in intensiva (-36) (foto Ansa)

Coronavirus in Italia, bollettino di sabato 26 febbraio: sono 38.375 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 40.948. Le vittime sono invece 210 contro le 193 di ieri 

Coronavirus in Italia, tasso positività al 8,8%: – 36 malati in intensiva

Sono 12.732.680 gli italiani contagiati dal Covid dall’inizio della pandemia. Gli attualmente positivi sono 1.140.558, in calo di 35.366 nelle ultime 24 ore, mentre i morti totali salgono a 154.416. I dimessi e i guariti sono 11.437.706, con un incremento di 74.516 rispetto a ieri. Sono 434.077 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 440.115.

Il tasso di positività è al 8,8%, in calo rispetto al 9,3% di ieri. Sono invece 763 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 36 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 44. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 11.103, ovvero 603 in meno rispetto a ieri.

Dimesso l’ultimo paziente, chiude l’ospedale Fiera Milano City

“La terapia intensiva aperta presso i padiglioni di Fiera Milano City chiuderà a partire da martedì 1 marzo”. Lo comunica la vicepresidente ed assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti dopo che nella serata di ieri è stato dimesso l’ultimo paziente ricoverato.