Coronavirus Lombardia, 110 vittime nelle ultime 24 ore. A Milano +412 contagi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Aprile 2020 18:21 | Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2020 20:40
Gallera, Ansa

Coronavirus Lombardia, nelle ultime 24 ore 110 vittime. A Milano +412 contagi (foto Ansa)

ROMA – In Lombardia le persone positive al coronavirus sono 59052 con un aumento nelle ultime 24 ore di 1460 casi.

Ieri, quindi sabato 11 aprile, c’era stato un aumento di 1.544 casi.

I decessi sono 10621, con una crescita di 110 mentre ieri c’erano stati 273 morti in più.

Un dato quindi “molto inferiore a quello di ieri e dopo tanti giorni c’è trend riduzione”, come ha spiegato l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera nella consueta conferenza stampa.

Era, infatti, dal 14 marzo che non si registrava un numero così basso di decessi in Lombardia: in quel giorno in morti per coronavirus erano stati 76, mentre oggi sono stati 110, meno della metà rispetto a ieri (273), quasi un terzo rispetto al 9 aprile (300). Il giorno che ha fatto registrare il maggior numero di decessi in regione è stato il 21 marzo con 546 morti.

Calano i ricoveri che sono arrivati a 11969, con una riduzione di 57 posti mentre i ricoverati in intensiva sono 1176, con un aumento di 2.

“Non c’è più una crescita sui ricoverati, ci si è stabilizzati – dice Gallera – Il trend non scende perché le persone che vengono ricoverate necessitano di molti giorni in ospedale data la complessità della loro patologia”.

Ancora alti i dati del contagio a Milano e provincia: i casi accertati sono 13.682 con +412 (ieri 520).

“Un dato – ha detto Gallera – che non possiamo ancora considerare sotto controllo”.

A Milano città i nuovi casi sono 193 (ieri 262 ) per un totale di 5.561. (Fonte: Regione Lombardia).