Coronavirus, sale a 103 il numero dei medici morti in Italia. Nelle ultime ore altre 7 vittime

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Aprile 2020 16:38 | Ultimo aggiornamento: 9 Aprile 2020 16:43
Coronavirus, sale a 103 il numero dei medici morti in Italia. Nelle ultime ore altre 7 vittime

Coronavirus, sale a 103 il numero dei medici morti in Italia. Nelle ultime ore altre 7 vittime (Foto Ansa)

ROMA – Altri tre medici hanno perso la vita per l’epidemia di Covid-19. Lo rende noto la Federazione nazionale degli ordini dei medici (Fnomceo), che aggiorna costantemente l’elenco dei camici bianchi deceduti dall’inizio dell’epidemia. Gli ultimi 3 a perdere la vita sono stati i medici di famiglia Antonio De Pisapia e Massimo Bosio, e il chirurgo oncologo Francesco Cortesi. Il totale dei medici deceduti finora è di 103, 7 solo nelle ultime ore.

In totale, stando ai dati aggiornati a ieri dell’Istituto Superiore di Sanità, sono 13.522 gli operatori sanitari contagiati.

Nella lista, sottolinea il presidente della Federazione Filippo Anelli, “si è deciso di includere tutti i medici, pensionati o ancora in attività, perché per noi tutti i medici sono uguali. Alcuni dei medici pensionati, inoltre, erano rimasti o erano stati richiamati in attività; alcuni avevano risposto a una chiamata d’aiuto. Non si smette mai di essere medici”.

“Una tragedia”, commenta Walter Ricciardi, membro del Comitato esecutivo dell’Organizzazione italiana della sanità (Oms) e consigliere del ministro della Salute, Roberto Speranza, per l’emergenza Covid19, commenta il tragico bilancio arrivato a 100 medici morti in Italia a causa del virus.

Ai medici si aggiungono 26 infermieri e cinque ausiliari, la più giovane di 36 anni, morti nei giorni scorsi dopo aver contratto il virus nei reparti. (Fonte Ansa).