Coronavirus: musica in ospedale “aiuta a guarire”. Colletta medici per comprare lettori Mp3 a Bologna

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Aprile 2020 11:42 | Ultimo aggiornamento: 18 Aprile 2020 11:42
lettore mp3 ansa

Coronavirus: musica in ospedale “aiuta a guarire”. Colletta medici per comprare lettori Mp3 a Bologna (foto Ansa)

BOLOGNA – Una colletta tra medici per acquistare lettori Mp3 su cui scaricare playlist per aiutare nella guarigione i pazienti di Covid-19: accade al padiglione 25 dell’ospedale Sant’Orsola di Bologna, nuovo reparto interamente dedicato al coronavirus.

La musica riesce a calmare l’ansia, spiega all’edizione bolognese del Resto del Carlino, Daniela Di Luca, coordinatrice della Terapia intensiva del Padiglione 25, e questo permette “di lavorare meglio con i pazienti”.

È stata l’anestesista, riporta il quotidiano, ad avere l’idea dei lettori Mp3: “È nata dall’esperienza con una paziente, una signora di 70 anni che, per calmarsi mentre procedevamo a estubarla, ci ha chiesto di cantarle ‘Tu scendi dalle stelle'”, racconta, probabilmente perché “la signora, che è anche una nonna, associa queste melodie all’ultimo momento felice vissuto in famiglia, con i nipotini. E questo ricordo la calma”.

I 19 anestesisti del policlinico hanno quindi pensato di accompagnare con la musica preferita dei pazienti il loro ‘svezzamento respiratorio’: è la delicata fase, spesso accompagnata da agitazione, in cui i malati di Covid-19 vengono estubati e devono imparare di nuovo a respirare autonomamente. “Da Pasqua stiamo lavorando in questo modo con sei pazienti. Per ognuno, in base ai gusti, abbiamo studiato una playlist. Adesso vedremo se acquistare altri lettori, visto che questa strategia dà ottimi frutti” (fonte: Ansa).