Coronavirus, nave Costa Magica arriva al porto di Ancona. 130 i contagiati. Scatta il piano sicurezza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Aprile 2020 9:11 | Ultimo aggiornamento: 28 Aprile 2020 9:11
Costa Magica, Ansa

Coronavirus, nave Costa Magica arriva al porto di Ancona. 130 i contagiati. Scatta il piano sicurezza (foto d’archivio Ansa)

ROMA – La nave Costa Magica, proveniente dai Caraibi, sta attraccando al porto di Ancona.

All’interno ci sono 44 cittadini italiani, 176 indiani, 141 indonesiani, 131 filippini e altri gruppi nazionali con numeri inferiori. Di questi soggetti, 130 risultano attualmente positivi al Covid-19.

Nessuno, tuttavia, al momento presenta sintomi gravi:

“A questo proposito ho ricevuto conferme e rassicurazioni da parte del comandante della capitaneria di porto di Ancona, l’ammiraglio Enrico Moretti – afferma il sindaco Valeria Mancinelli – che poco fa (nel tardo pomeriggio di ieri, ndr) ha avuto l’ultimo scambio di informazioni con il comandante della Magica.

Ripeto, ci saranno anche alcuni casi positivi che però necessitano di verifiche attendibili una volta qui, e soprattutto nessuno sembra aver bisogno di essere trasferito in ospedale, a Torrette o altrove, e tantomeno ha bisogno di cure in terapia intensiva.

Rispetto alle informazioni avute venerdì scorso, quando è stata resa ufficiale la decisione di far attraccare la nave al porto di Ancona, sostanzialmente non ci sono novità”.

Il primo a salire a bordo sarà Mario Caroli, coordinatore del Gores, il gruppo operativo che si occupa dell’emergenza sanitaria nelle Marche, per un primo sopralluogo e un briefing con i tre medici a bordo.

La Protezione Civile ha allestito tre moduli container all’altezza della banchina dove sarà attraccata la nave: serviranno per le operazioni necessarie per la vestizione del personale medico che salirà a bordo per i rilievi sanitarie.

In accordo con la compagnia, Costa Crociere si farà carico di attendere in banchina gli sbarchi, che non avverranno alla spicciolata, e provvederà al trasferimento di tutti i membri dell’equipaggio fino ai paesi di destinazione. (Fonte: Agi, Il Resto del Carlino).