Coronavirus, positivo a bordo del volo Londra-Lamezia Terme: tutti in quarantena

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Luglio 2020 16:46 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2020 16:46
coronavirus aereo con positivi a Lamezia

Coronavirus, positivo a bordo del volo Londra-Lamezia Terme: tutti in quarantena (foto Ansa)

Positivo al Covid sul volo Londra-Lamezia Terme: tutti i passeggeri finiscono in quarantena una volta a terra.

Il positivo al Covid sul volo Londra-Lamezia Terme è stato scovato l’11 luglio scorso.

L’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, insieme a quelli di Catanzaro, sono al lavoro in queste ore per rintracciare tutti i passeggeri del volo.

A bordo ha viaggiato un cittadino di Botricello positivo al Covid-19.

L’uomo, appena rientrato in Italia, si è sottoposto ad un esame sierologico e visto il risultato gli è stato fatto un tampone che è risultato positivo.

Ad un secondo tampone, invece, è risultato negativo.

Al momento non presenta alcun sintomo riferibile al coronavirus.

Nelle prossime ore sarà effettuato un terzo tampone rinofaringeo.

Sul volo erano presenti un centinaio di passeggeri rientrati in alcune località del Tirreno cosentino e del catanzarese che saranno sottoposti dal personale medico ai tamponi di controllo.

Tutti i passeggeri dovranno comunque rispettare il periodo quarantena.

Gran Bretagna, fine dell’obbligo di quarantena per chi rientra

Il fatto avviene in concomitanza con la fine dell’obbligo di quarantena in vigore da venerdì 10 luglio nel Regno Unito per tutte le persone in arrivo o in rientro da decine di Paesi, inclusa l’Italia.

La revoca della misura, il cui annuncio era stato formalizzato una settimana fa dal ministero dei Trasporti.

Grande sollievo per le compagnie aeree e il turismo. Si mette così fine al blocco per i viaggiatori di una lista di nazioni stilata lo scorso 8 giugno (fonte: Ansa).