Coronavirus, sorpresi durante rapporto in auto: coppia denunciata a San Bonifacio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Marzo 2020 14:03 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2020 14:03
Coronavirus, sorpresi durante rapporto in auto: coppia denunciata a San Bonifacio

Coronavirus, sorpresi durante rapporto in auto: coppia denunciata a San Bonifacio (foto ANSA)

VERONA – Una coppia di amanti è stata multata dai Carabinieri di San Bonifacio, in provincia di Verona, per violazione alle restrizioni legate all’emergenza Coronavirus dopo essere stata scoperta mentre consumava un rapporto in auto.

I due veronesi, 40enni, come riferisce il quotidiano “L’Arena”, sono stati sorpresi nella vettura seminudi in aperta campagna e si sono giustificati con i militari dell’Arma sostenendo che non sopportavano di vivere senza potersi vedere, implorando di non multarli. 

La coppia si aggiunge ai 2.675.113 controlli dall’11 al 25 marzo 2020, di cui 115.738 le persone denunciate per inosservanza egli ordini dell’Autorità, 2.737 le denunce per false dichiarazioni a pubblico ufficiale; 1.233.647 gli esercizi commerciali controllati e 2.607 i titolari denunciati.

Il 25 marzo, informa il Viminale, le Forze di polizia hanno controllato, in applicazione delle misure di contenimento del contagio, 202.188 persone di cui 5.774 sono state denunciate.
Gli esercizi commerciali controllati sono stati 92.445, denunciati 101 esercenti e sospesa l’attività di 23 esercizi commerciali. (fonte ANSA)