Coronavirus, Ryanair cancella tutti i voli da e per l’Italia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Marzo 2020 - 14:07 OLTRE 6 MESI FA
Ryanair, Ansa

Coronavirus, Ryanair cancella tutti i voli da e per l’Italia (foto Ansa)

ROMA – Ryanair ha cancellato tutti i voli da e per l’Italia da sabato fino al 9 aprile dopo le ultime misure adottate dal governo italiano per il contrasto del coronavirus. Lo annuncia un portavoce della compagnia citato dall’agenzia britannica Press Association.

Stessa decisione presa anche da British Airways. Finora la compagnia di bandiera britannica si era limitata a cancellare parte dei suoi collegamenti fra il Regno e la Penisola a causa dalla diminuzione delle prenotazioni sullo sfondo dell’emergenza coronavirus e, successivamente, a cancellare i voli da e per Milano, Venezia e Bergamo.

La sospensione generalizzata dei voli della British per ora vale per la giornata odierna, con successive revisioni quotidiane della situazione finché durerà lo status di zona protetta imposto al momento in Italia sino a inizio aprile. “Alla luce dell’annuncio del governo italiano e del consiglio di viaggio del governo del Regno Unito (che ha raccomandato da ieri sera di evitare qualunque spostamento non essenziale verso la Penisola, ndr), abbiamo contatto i nostri clienti prenotati oggi” per comunicare la cancellazione dei voli, ha fatto sapere British Airways in un comunicato. “Abbiamo aggiornato la nostra policy – si precisa inoltre nella nota – per offrire maggiori opzioni e flessibilità agli utenti. Tutti i passeggeri prenotati su voli da o per l’Italia fino al 4 aprile potranno riprenotare in una data successiva sino alla fine di maggio, cambiare destinazione verso Ginevra o Zurigo o ancora ricevere un rimborso pieno”.

Fonte: Ansa.