Coronavirus, tamponi legati al San Raffaele di Roma: troppa gente in fila, chiusa piazza Forlanini

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 Giugno 2020 14:21 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2020 14:26
Coronavirus, test sierologici legati al San Raffaele di Roma: troppa gente in fila, chiusa piazza Forlanini

Coronavirus, test sierologici legati al San Raffaele di Roma: troppa gente in fila, chiusa piazza Forlanini (Foto Ansa)

ROMA  –  Piazza Carlo Forlanini a Roma è stata chiusa, da via Folchi a via di Val Tellina, per la grande affluenza al vicino drive-in dove sono iniziati i tamponi per tutti i pazienti dimessi dal 18 maggio dall’Irccs San Raffaele Pisana, dove si è registrato nei giorni scorsi un focolaio di coronavirus, e i loro contatti stretti.

Secondo quanto scrive l’Ansa, la chiusura da parte degli agenti del gruppo Monteverde è scattata per il rischio che si formassero assembramenti.

Il focolaio di coronavirus del San Raffaele Pisana di Roma

Con gli ultimi risultati dei tamponi sono saliti a 37 i casi positivi al coronavirus del focolaio romano dell’IRCCS San Raffaele Pisana.

“Il focolaio è stato contenuto grazie alla tempestività dell’intervento da parte della sanità pubblica – ha sottolineato l’assessore alla sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato -. Da domani partono i test a tutti i pazienti dimessi e i contatti stretti presso i drive in della Asl Roma 3. Questo focolaio dimostra che non bisogna abbassare la guardia e vanno rispettate tutte le indicazioni. Rimangono solo una decina di tamponi su circa settecento che vanno riprocessati per indeterminatezza”. (Fonte: Ansa)