Coronavirus, contagiata la sindaca di Piacenza, Patrizia Barbieri

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 Marzo 2020 18:48 | Ultimo aggiornamento: 4 Marzo 2020 18:48
Coronavirus, contagiata la sindaca di Piacenza, Patrizia Barbieri

Coronavirus, contagiata la sindaca di Piacenza, Patrizia Barbieri (nella foto Ansa)

PIACENZA  –  Patrizia Barbieri, sindaca di Piacenza, è stata contagiata dal coronavirus. La prima cittadina, che ricopre anche la carica di presidente della Provincia, è risultata positiva al tampone, e si trova in isolamento a casa sua. Ha i sintomi tipici della malattia, febbre alta e tosse, ma le sue condizioni non sono al momento preoccupanti. 

In Emilia-Romagna sono 544 le persone contagiate da coronavirus, 124 in più rispetto all’aggiornamento di martedì pomeriggio, a fronte di 2.385 test. Tutti presentano un quadro clinico non grave o asintomatico. Sono 234 i pazienti a casa, dove rispettano l’isolamento, e 26 ricoverati in terapia intensiva (due in più rispetto a ieri). Si registrano altri quattro morti, tutti con patologie pregresse, per un numero complessivo di 22. Sale anche il numero delle persone ‘clinicamente guarite’, sei in tutto.

Dei casi di positività, informa la Regione, 319 sono a Piacenza, 115 a Parma, 20 a Reggio Emilia, 41 a Modena, 12 a Bologna, 33 a Rimini, 2 a Forlì-Cesena, 2 a Ravenna. Dei 124 nuovi casi rilevati, 63 riguardano Piacenza, 31 Parma, 6 a Reggio Emilia, 8 a Modena, 6 a Bologna. Tra i nuovi decessi tre riguardano due uomini e una donna piacentini, tra i 64 e gli 87 anni di età, deceduti all’ospedale di Piacenza, e una donna di 87, di Parma, morta a Parma. (Fonte: Ansa)