Coronavirus Torino, coppia di anziani contagia l’intero reparto. Non ha detto che il figlio lavora a Lodi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Marzo 2020 9:40 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2020 9:41
Coronavirus Torino, coppia di anziani contagia l'intero reparto. Non ha detto che il figlio lavora a Lodi

Coronavirus Torino, l’ospedale delle Molinette (Ansa)

ROMA – Ricoverata per una ordinaria influenza nel reparto di medicina dell’ospedale Molinette a Torino, una coppia di settantenni ha finito per contagiare l’intero reparto. Per coronavirus. I due anziani si erano dimenticati di dire che il figlio lavora a Lodi, cioè proprio l’epicentro del contagio, il focolaio principale, se non l’unico. Lavora a Lodi ed è tornato a Torino per andarli a trovare.

Una dimenticanza grave, dovevano dirlo già al pronto soccorso: ora sono finiti in quarantena 25 infermieri e almeno sei medici. Oltre ai familiari. Più altri trenta pazienti del reparto. Che è stato chiuso aggiungendo caos a caos. Proprio di queste ore è l’allarme dei sindacati che chiedono nuove assunzioni immediate e improrogabili dopo la quarantena somministrata ad altri dodici infermieri. La coppia di 70 anni è peggiorata, le condizioni dell’uomo sono considerate critiche. (fonte La Repubblica)