Coronavirus, tossiscono di proposito per rubare: denunciate due romene a Rho

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Marzo 2020 15:23 | Ultimo aggiornamento: 4 Marzo 2020 15:23
Coronavirus, tossiscono di proposito per rubare: denunciate due romene a Rho

Coronavirus, tossiscono di proposito per rubare: denunciate due romene a Rho (nella foto ANSA una volante dei carabinieri)

MILANO – Due romene di 20 e 46 anni sono state denunciate dai carabinieri per procurato allarme dopo che avevano tossito di proposito e ripetutamente fuori dal centro unico di prenotazione dell’Asst (l’ex Asl) a Rho, nell’hinterland milanese. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, martedì 3 marzo, in via Legnano. L’ipotesi dei militari è che le due volessero spaventare i presenti, in questo periodo di emergenza per il coronavirus, approfittare della concitazione e del fuggi fuggi generale per borseggiare qualche vittima. (fonte ANSA)