Coronavirus, Vaia (Spallanzani): “Sarà ‘Pasqua con chi vuoi’ se continuiamo a comportarci bene”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Novembre 2020 19:41 | Ultimo aggiornamento: 19 Novembre 2020 19:41
Coronavirus Vaia pasqua

Coronavirus, Vaia (Spallanzani): “Sarà ‘Pasqua con chi vuoi’ se continuiamo a comportarci bene” (foto ANSA)

Il direttore dello Spallanzani rivolge un appello ai cittadini: “Sarà ‘Pasqua con chi vuoi’ se continuiamo a comportarci bene”.

“Continuiamo a comportarci bene così faremo, come si dice, ‘Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi'” dice il direttore sanitario dello Spallanzani, Francesco Vaia, rispondendo, durante in intervista sulla situazione coronavirus in Italia a Sky Tg24, a chi chiedeva quando si può sperare di tornare a una parvenza di normalità. 

Coronavirus in Italia, la situazione ad oggi

Sono 36.176 i casi di coronavirus in Italia registrati nelle ultime 24 ore, circa duemila in più rispetto a ieri, che portano il totale a 1.308.528. E’ invece di 653 l’incremento delle vittime in un giorno, per un totale dall’inizio dell’epidemia di 47.870.

E’ stabile il trend sull’incidenza dei positivi rispetto al numero di tamponi effettuati nelle ultime 24 ore: è del14,4% mentre ieri il dato si attestava sul 14,6%. I tamponi effettuati nell’ultimo giorno sono stati 250.186, circa 15mila in più rispetto a ieri. 

Frena ancora l’aumento dei ricoveri nelle terapie intensive: secondo i dati del ministero della Salute, nelle ultime 24 ore sono 42 i nuovi pazienti, per un totale nelle rianimazioni che è arrivato a 3.712. In calo anche l’incremento dei ricoveri nei reparti ordinari: 106 in un giorno, per un totale di 33.610. Gli attualmente positivi sono complessivamente 761.671, con un aumento di 18.503 rispetto a ieri, mentre i dimessi e i guariti sono 489.987, con un incremento di 17.020. In isolamento domiciliare ci sono invece 724.349 italiani, 18.355 in più nelle ultime 24 ore. (fonti AGI, ANSA)