Coronavirus, volava con il giroplano biposto: trovato e denunciato a Siena

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Aprile 2020 14:36 | Ultimo aggiornamento: 17 Aprile 2020 14:40
Coronavirus giroplano biposto sorpreso a volare: atterra e insulta agenti

Coronavirus volava giroplano biposto, atterra e insulta agenti: denunciato (Foto archivio ANSA)

SIENA – E’ stato sorpreso mentre volava a bassa quota con il suo giroplano biposto, violando le disposizioni della quarantena contro la diffusione del coronavirus. Quando la polizia l’ha fermato per identificarlo, li ha insultati e si è rifiutato di fornire le generalità. L’uomo, 57 anni, è stato trovato e denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto a farsi identificare a Siena.

Secondo quanto ricostruito, la polizia che si trovava sul raccordo stradale Siena-Bettolle per un controllo, ha notato l’uomo che a bordo del giroplano biposto volava, facendo evoluzioni in cielo anche a bassa quota. Gli agenti quindi lo hanno raggiunto quando è atterrato e l’uomo li ha aggrediti verbalmente, rifiutandosi di fornire le proprie generalità, sostenendo di essere autorizzato a volare dato che si era limitato a farlo sopra la sua proprietà.

Inoltre, il pilota ha anche filmato i poliziotti e ha postato i video sul suo profilo Facebook. Gli agenti sono riusciti comunque a identificarlo e l’uomo è stato multato per violazione delle disposizioni sul contrasto alla diffusione del coronavirus per aver volato col giroplano. Vista la reazione violenta verso gli agenti, il questore ha disposto la sospensione del porto d’armi per la caccia con il ritiro dei fucili e delle pistole detenuti dal pilota nella sua abitazione. (Fonte: ANSA)