Cortina: 15 milioni per collegamento impianti sci

Pubblicato il 25 Maggio 2012 20:59 | Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2012 21:03

CORTINA D'AMPEZZO (BELLUNO) – Un finanziamento di 14.776.000 euro permettera' a Cortina d'Ampezzo di completare il collegamento sciistico tra la zona delle Tofane e quella delle 5 Torri.

Il progetto e la relativa copertura finanziaria rientra tra quelli approvati dall'organismo di indirizzo Odi presieduto dall'on. Aldo Brancher relativi a iniziative presentate da Comuni che confinano con le Province autonome di Trento e Bolzano. Cortina in questo ambito si e'vista ''premiare'' anche per il progetto di sostegno e promozione della cultura, storia e lingua ladina con un contributo di 300mila euro a favore dell'Istituto culturale 'Cesa del Jan'.

''Il finanziamento del collegamento sciistico premia in maniera concreta – commenta il sindaco di Cortina Andrea Franceschi – la scelta di puntare su progetti di sviluppo strategico fatta l'anno scorso dall'amministrazione comunale. Ricordo che appena usci' il bando fu proprio l'allora assessore Huber a spingere con determinazione sull'idea di collegamento nonostante non ci fosse nessun progetto pronto. Mi preme ricordare anche il fondamentale supporto dato gratuitamente dall'arch. Zangrando, in qualità di responsabile del comitato Cortina2017, ai progettisti incaricati dalle società degli impianti di risalita nella predisposizione del progetto''. Con questo progetto Cortina dara' un'importante svolta a tutto il settore impiantistico, collegando di fatto il centro ampezzano con il circuito del Dolomiti Superski.

La graduatoria dei progetti Odi e'stata resa nota oggi a Verona: dei 206 progetti presentati 88 sono stati esclusi. Il finanziamento complessivo delle opere approvate da Odi e' di poco meno di 108 milioni di euro.