Cortina/ Un imprenditore evade il fisco per oltre 7 milioni di euro. Le Fiamme gialle lo scoprono grazie a Google Earth

Pubblicato il 14 Luglio 2009 10:16 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2009 10:16

Con l’aiuto di Google Earth si possono scoprire evasioni del fisco milionarie. Ci sono riusciti i finanzieri di Cortina d’Ampezzo che hanno individuato 7 milioni di euro non dichiarati da un imprenditore del luogo.

Nel 2001, l’uomo aveva pagato tasse per un reddito di 5mila euro, ma non aveva presentato la dichiarazione telematica. In più, la società di cui era responsabile gestiva una villa in Sardegna, venduta a un valore di 280mila euro. Ma seguendo le informazioni della mappa catastale della zona di Olbia, e utilizzando Google Earth, le Fiamme gialle hanno scoperto che si trattava di una villa di Porto Rotondo con un valore reale di oltre un milione di euro.

Da lì, sono partiti ulteriori accertamenti che hanno messo in luce tutti gli illeciti fiscali dell’imprenditore ampezzano.