Costa Concordia, Schettino: “Non avessi mai fatto l’inchino”

Pubblicato il 22 Gennaio 2012 20:16 | Ultimo aggiornamento: 22 Gennaio 2012 20:28

GROSSETO – ''Va bene, facciamo questo inchino (come lo vogliamo definire) al Giglio e non l'avessi mai fatto!''. Lo dice il comandante della Costa Concordia Francesco Schettino nel corso dell'interrogatorio di martedi' scorso rispondendo alle domande dei pm sull'avvicinamento all'isola.

Schettino sostiene nell'interrogatorio che ci sono stati altri inchini inseriti anche sul programma. ''Sul programma, si' si'. Ma noi lo facciamo anche quando facciamo la penisola sorrentina, Capri, in tutto il mondo lo facciamo questo, si''', afferma il comandante della Concordia davanti ai pm e al gip, precisando che quello del Giglio ''era una cortesia, gliel'ho antemposto dal primo momento''.