Costa Concordia, trovato un altro cadavere di donna

Pubblicato il 22 Gennaio 2012 16:03 | Ultimo aggiornamento: 22 Gennaio 2012 16:53

ISOLA DEL GIGLIO (GROSSETO) – E’ stato trovato un corpo di donna a poppa del relitto della Costa Concordia. Si tratta della tredicesima vittima accertata del naufragio davanti all’isola del Giglio.

Il ritrovamento del corpo della donna e’ avvenuto attorno alle 15,20 sul ponte 7, a poppa di Costa Concordia, nella zona sommersa della nave.    Le operazioni di recupero sono in corso e al momento non e’ possibile stimare il tempo necessario all’operazione.

Tutte le vittime del naufragio della nave Costa Concordia identificate appartengono agli elenchi delle persone che erano a bordo. Dunque, finora, secondo quanto si e’ appreso, il lavoro autoptico e identificativo dei cadaveri ha escluso la presenza tra i morti di persone non segnalate negli elenchi ufficiali.