Cremona, autista scuolabus molestò 12enne: condannato a 6 anni, il giudice ne chiese 2

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 gennaio 2019 13:47 | Ultimo aggiornamento: 16 gennaio 2019 13:47
Cremona, autista bus condannato per molestie su ragazzina

Cremona, autista scuolabus molestò 12enne: condannato a 6 anni, il giudice ne chiese 2

CREMONA – Un’autista di scuolabus è stato condannato a 6 anni di carcere per aver molestato una ragazzina di 12 anni. Il pm aveva chiesto 2 anni ritenendo che una “pacca sul sedere” fosse considerata un “fatto di minore gravità”, ma i giudici hanno scelto una condanna più severa per l’uomo.

Secondo la ricostruzione, la ragazzina era in bicicletta e l’uomo era a bordo del bus vuoto a Cremona. L’autista del bus l’avrebbe avvicinata, le ha palpeggiato il sedere e ha tentato di abbracciarla. I giudici della corte hanno riconosciuto l’accusa di violenza sessuale e gli hanno inflitto una pena più severa di quella richiesta dal pm. Il padre della ragazzina, che oggi ha 14 anni, è uscito dall’aula in lacrime e scusandosi per lo sfogo.

L’autista era stato sospeso dal servizio e ora dovrà scontare la condanna e risarcire i danni alla studentessa e ai genitori nel processo civile. Il tribunale ha disposto un risarcimento da 20mila euro per la ragazzina e 5 mila euro per ognuno dei due genitori.