Cremona, trovato cadavere di una donna nel Po tra Stagno Lombardo e Gerre de Caprioli

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 Novembre 2019 20:59 | Ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2019 20:59
Cremona, trovato cadavere di una donna nel Po tra Stagno Lombardo e Gerre de Caprioli

(Foto Ansa)

CREMONA – Il cadavere di una donna di età compresa tra i 50 e i 60 anni è stato recuperato nel pomeriggio di sabato 23 novembre nel tratto cremonese del Po, tra i comuni di Stagno Lombardo e Gerre de Caprioli.

Avvistato in tarda mattinata da alcuni pescatori a Cremona, tra la Mac e le Colonie Padane, il corpo è stato prima individuato e poi trasportato a riva dai vigili del fuoco, impegnati in un intervento non semplice vista la piena del grande fiume e le condizioni meteo proibitive.

Delle indagini si occupa la polizia. Del tutto probabile che venga disposta l’autopsia per chiarire le cause del decesso. Ogni ipotesi al momento è valutata con attenzione, ma privilegiando quelle di incidente o suicidio e tendendo ad escludere quella dell’omicidio. Intanto si stanno passando al setaccio le liste delle persone scomparse nelle ultime ore.

Il precedente

Solo una decina di giorni fa nella stessa zona è stato trovato nel Po un altro cadavere, in quel caso di un uomo tra i 20 e i 40 anni, incastrato alle griglie della centrale idroelettrica Enel di Isola Serafini. L’autopsia ha escluso segni di violenza sul cadavere. Il caso è stato trattato anche dalla nota trasmissione televisiva Chi l’ha visto. (Fonte: Ansa)