Cristian Farris, 27 anni, scomparso da Orroli: il suo furgone bruciato vicino a un ponte

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Ottobre 2019 9:43 | Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre 2019 9:43
Cristian Farris, 27 anni, scomparso da Orroli: il suo furgone bruciato vicino a un ponte

Cristian Farris, foto Facebook

ROMA – “Ditemi dove è mio figlio”. Così Giulia Sulis, 50 anni, mamma di Cristian Farris, parla ai microfoni del Tg dell’emittente sarda Videolina. Suo figlio, 27 anni, è scomparso da Orroli, il suo paese, lunedì scorso. Il suo furgone è stato trovato bruciato vicino al ponte della strada provinciale che collega Orroli a Escalaplano. “Se qualcuno sa qualcosa mi faccia sapere, perché così non posso andare avanti”, dice disperata la mamma.

La donna è sicura che suo figlio non si trovasse sul luogo del ritrovamento del veicolo e teme il peggio. “Non ci è passato qui Cristian, me lo sento è successo qualche altra cosa in qualche altro posto. Gli hanno bruciato la macchina ma perché? – si domanda – Con chi si è incontrato? Se aveva qualche appuntamento, chi lo ha visto non può lasciarmi così. Mio figlio si è incontrato con qualcuno, e questo qualcuno deve dirmi dove è Cristian”.

Alla domanda se abbia paura per il suo ragazzo, risponde senza esitazione: “Sì ho paura, perché c’è tanta gente invidiosa. Se qualcuno sa qualcosa lo dica subito, a noi o ai carabinieri”, è stato il suo ultimo appello.

Le ricerche di Cristian sono iniziate subito dopo la denuncia della mamma e si sono intensificate da giovedì mattina in seguito al ritrovamento del suo furgone bruciato in una stradina di campagna, tra Orroli e di Escalaplano. Imponente la macchina attivata dalla Prefettura di Nuoro: sul posto i carabinieri di Orroli e della Compagnia di Isili, tre squadre della Protezione civile, due unità cinofile arrivate da Cagliari, oltre a barracelli e volontari.

Il mistero della scomparsa del giovane, che ha diversi precedenti penali alle spalle, si infittisce: risulta infatti proprietario del furgone dato alle fiamme, ma non ha la patente. Le forze dell’ordine si interrogano su come e con chi possa essere arrivato in campagna, dove potrebbe aver avuto un appuntamento.

L’ultimo avvistamento di Farris risale a lunedì intorno alle 20, quando è stato visto passeggiare in centro a Orroli. Il giovane si arrangiava con piccoli lavoretti: dal calzolaio all’agricoltore. I carabinieri della Compagnia di Isili, che coordinano le indagini, stanno sentendo tutte le persone che hanno avuto qualche notizia di Cristian prima della scomparsa, da quando anche il suo cellulare si è spento. Nessuna ipotesi viene tralasciata.

Fonte: Ansa