Cristian Viscione, 20 anni disabile: “Cerco amici, 7 euro l’ora”. Gara di solidarietà, gratis

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 dicembre 2018 12:42 | Ultimo aggiornamento: 27 dicembre 2018 12:43
Cristian Viscione, 20 anni disabile: "Cerco amici, 7 euro l'ora". Gara di solidarietà, gratis

Cristian Viscione, 20 anni disabile: “Cerco amici, 7 euro l’ora”. Gara di solidarietà, gratis

ROMA – “Cerco ragazzi della mia età che mi facciano compagnia. Sono disposto a pagare 7 euro l’ora”. E a Natale la gara di solidarietà, da tutta Italia, è scattata. A lanciare l’appello, su Facebook, è stato Cristian Viscione, 20enne di Reggio Emilia, affetto da Sma, atrofia muscolare spinale, malattia che spegne progressivamente i motoneuroni.

Il suo annuncio è diventato virale. Hanno risposto in tantissimi: Cristian ha ricevuto oltre 1.500 richieste d’amicizia su Facebook e più di tremila messaggi. Tutti a fargli un saluto e tanti disposti ad andarlo a trovare. Gratis.

“Per fortuna qualcuno ancora di sano al mondo esiste – ha detto Cristian intervistato dal Resto del Carlino – Voglio ringraziare tutti, non mi aspettavo così tanta attenzione”. Bloccato a letto, il giovane comunica solo attraverso una tastiera virtuale collegata a un computer sul quale naviga grazie a una sorta di joystick. Poco prima di Natale aveva pubblicato l’annuncio quasi provocatorio sul social.

“Non cerco compassione o pietà, ma voglio semplicemente vivere come tutti i ragazzi della mia età: avere degli amici, andare allo stadio con loro oppure ad una mostra o a un concerto…”, ha spiegato.

Voglia di normalità e di vivere incredibili quelle di Cristian, anche grazie all’aiuto di Irene, una 24enne infermiera che è diventata la sua migliore amica e che tuttora mette a disposizione gratuitamente il suo giorno libero per trascorrerlo con lui: trasportandolo direttamente sul letto, lo porta in giro per la città, al cinema e al centro commerciale