Cristiano De Andrè cade in un torrente con l’auto a Portobello di Gallura

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Marzo 2015 8:41 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2015 8:41
Cristiano De Andrè cade in un torrente con l'auto a Portobello di Gallura

Cristiano De Andrè cade in un torrente con l’auto a Portobello di Gallura (foto Ansa)

PORTOBELLO DI GALLURA – Cristiano De Andrè è finito con l’auto in un torrente. Il cantante, figlio del cantautore genovese Fabrizio, si trovava in Sardegna: l’incidente è avvenuto nella zone di Portobello di Gallura, nella Provincia di Olbia-Tempio. De Andrè era alla guida della propria auto e probabilmente, scrive la Nuova Sardegna, ne ha perso il controllo a causa di una piena.

Il racconto de La Nuova Sardegna: Il cantante, in Sardegna per tenere il concerto che lo ha visto protagonista al Teatro Verdi di Sassari, aveva deciso di trascorrere alcuni giorni di riposo in Gallura dopo la fortunata performance turritana. Ma mentre percorreva la strada che attraversa la campagna, nel territorio di Aglientu, è finito nel torrente.

Sotto accusa l’assenza di barriere laterali di protezione e anche la carenza di segnalazione del pericolo in caso di innalzamento del livello dell’acqua. Per mettere in salvo il cantante e l’amica, un carabiniere si è dovuto immergere nel torrente. L’auto è finita quasi completamente sotto l’acqua. Per i due tanta paura ma per fortuna nessuna conseguenza.