Napoli, crollo in un edificio a Pianura: 2 operai morti, 2 estratti vivi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Giugno 2020 14:42 | Ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2020 16:26
Napoli Pianura, crollo in un edificio a Pianura: 2 operai morti, 2 estratti vivi

Napoli, crollo in un edificio a Pianura: 2 operai morti, 2 estratti vivi (Foto Ansa)

NAPOLI – Un crollo si è verificato poco prima delle 12.30 del 1° giugno in un’edificio nel quartiere Pianura, a Napoli.

Nel crollo sono morti due operai, mentre altri sono stati estratti vivi dalle macerie.

Secondo quanto si apprende, gli operai rimasti coinvolti nell’incidente alla periferia di Napoli stavano lavorando alla realizzazione di un muro di contenimento.

Per cause in corso di accertamento si è verificata una frana che li ha travolti. Sul posto stanno giungendo anche alcuni familiari delle persone coinvolte.

Secondo una prima ricostruzione, una parete o forse un solaio di un’abitazione in ristrutturazione è crollato tra via Archimede e via Montagna Spaccata.

I carabinieri, gli uomini dei vigili del fuoco e i sanitari del 118 sono arrivati sul posto del crollo a Napoli e scavano tra le macerie.

Alcuni testimoni hanno riferito che al momento del crollo, nell’edificio erano presenti degli operai che stavano eseguendo dei lavori di ristrutturazione.

Secondo quanto riferito da Fanpage, i vigili del fuoco hanno estratto due operai stranieri ancora vivi dalle macerie.

Continuano invece le ricerche degli altri operai, di cui non si hanno ancora notizie.

Intanto i carabinieri della compagnia di Bagnoli stanno eseguendo i rilievi del caso e ascoltano i testimoni per chiarire la dinamica dell’incidente. (Fonti: ANSA, FanPage)