Cronaca Italia

Cupra Marittima, frana sotto il castello: 20 persone sgomberate

Cupra Marittima, frana sotto il castello: 20 persone sgomberate

Cupra Marittima, frana sotto il castello: 20 persone sgomberate

ASCOLI PICENO  – La frana di Cupra Marittima torna a muoversi il 24 febbraio e almeno 20 sono le persone allontanate della loro case nella città in provincia di Ascoli Piceno.

La frana ha iniziato a muoversi a inizio febbraio e ha interessato il versante roccioso sotto il castello della cittadina. Dopo un nuovo movimento, per precauzione, vigili del fuoco e vigili urbani hanno chiuso un tratto della via Colle dei Pini, e sgomberato le abitazioni più vicine al fronte di frana.

Il 25 febbraio, alla luce del giorno, il Comune disporrà un nuovo sopralluogo tecnico, per valutare ulteriori interventi di messa in sicurezza.

To Top