Cupramontana (Ancona): Fiat Panda si scontra con un cinghiale da 80 kg: conducente all’ospedale

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Ottobre 2019 1:11 | Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre 2019 1:11
cinghiale in strada

Cinghiali in strada, foto Ansa

CUPRAMONTANA – Ennesimo incidente provocato da cinghiali vaganti nella zona a Cupramontana, comune della provincia di Ancona. La sera di martedì 22 ottobre, intorno alle ore 21, lungo la Provinciale nel tratto denominato Cuzzana, si è verificato un incidente che ha visto coinvolti un furgone e una Fiat Panda che sono stati travolti da un cinghiale del peso di oltre 80 chilogrammi. 

Il furgone è riuscito a evitare il grosso animale che stava attraversando la strada che è rimasto colpito di striscio. Alla Fiat Panda è andata invece decisamente peggio: l’utilitaria non è riuscita ad evitare l’impatto che è stato fortissimo.

L’incidente poteva avere conseguenze ben più gravi di quelle che si sono registrate. Sul posto sono intervenuti i volontari ed un’ambulanza della Croce Verde locale che ha trasportato il giovane che era al volante dell’auto all’ospedale di Jesi. L’uomo accusava alcuni dolori diffusi ed era in un forte stato di agitazione che gli causava una difficoltà respiratoria.

Meno di una settimana fa un altro episodio simile. Sempre nella zona di Cupramontana, una giovane infermiera professionale di Jesi che lavora presso la struttura della casa di riposo si era scontrata contro un cinghiale. 

Fonte: Corriere Adriatico