Daisy Osakue, Fiorella Mannoia attacca Salvini. Lui: “Canta che ti passa”

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 luglio 2018 21:56 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2018 11:48
fiorella mannoia-salvini-daisy-osakue

Daisy Osakue, Fiorella Mannoia attacca Salvini. Lui: “Canta che ti passa”

ROMA – Volano stracci su Twitter tra Fiorella Mannoia e il ministro dell’Interno Matteo Salvini. La prima a partire in attacco è stata la cantante, commentando l’aggressione a Daisy Osakue, l’atleta italiana assalita a Moncalieri. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] “Ma che ‘razza’ di gente siete? – scrive Fiorella Mannoia – Il lavoro del ministro della paura sta dando i suoi frutti, ci si è messo d’impegno, giorno dopo giorno. Complimenti! Ora sarà soddisfatto”.

Chiaro il riferimento al ministro dell’Interno che ha sì condannato l’episodio, ma le sue dichiarazioni sono arrivate a distanza di ore rispetto a quando l’episodio è stato reso pubblico (quando in media commenta gli episodi di cronaca in tempo reale o quasi). E soprattutto dice che in Italia non esiste un emergenza razzismo.

Con la stessa leggerezza Salvini ha poi liquidato la cantante con un commento ironico e con tanto di emoticon invia-bacio: “Dai Fiorella, non esagerare, pensa al cielo d’Irlanda e canta che ti passa”.