Dalmine (Bergamo), ubriaco non si ferma al posto di blocco e fugge: patente sospesa e -98 punti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Ottobre 2013 12:47 | Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre 2013 12:48
Dalmine (Bergamo), ubriaco non si ferma al posto di blocco e fugge: patente sospesa e -98 punti

Dalmine (Bergamo), ubriaco non si ferma al posto di blocco e fugge: patente sospesa e -98 punti

BERGAMO – Un ventunenne di Zanica domenica (20 ottobre) è scappato all’alt degli agenti a Dalmine (Bergamo), in via Provinciale, ed è stato inseguito per quattro chilometri, collezionando infrazioni per 1.200 euro di multa e 98 punti tolti dalla patente.

Il “fuggitivo” viaggiava su una Fiat Punto alle 5 di notte, in Via Provinciale e quando ha visto la paletta dei vigili invece di fermarsi ha premuto sull’acceleratore iniziando una rocambolesca fuga tra le strade di Dalmine. Ha percorso il centro di Dalmine saltando stop e semafori rossi, facendo sorpassi pericolosi e percorrendo viale Betelli contromano per 800 metri. Alla fine “il fuggitivo” è stato bloccato all’incrocio tra via Provinciale e via Guzzanica. Sceso dall’auto (su cui c’erano tre amici) non contento delle infrazioni già commesse ha anche cercato di nascondersi sotto un camion.

Score finale? Ha collezionato multe per 1.200 euro, gli è stata ritirata la patente, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza – aveva un tasso superiore a 1,50 – ed essendo neopatentato gli sono stati tolti il doppio dei punti sulla patente, arrivando a quota 98. Ottimo risultato.