Daniela Martani, Green pass scaduto da 4 ore: controllore la fa scendere dal treno a Bologna

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 Ottobre 2021 15:39 | Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2021 15:39
daniela martani

Daniela Martani, Green pass scaduto da 4 ore: controllore la fa scendere dal treno a Bologna

Daniela Martani, l’ex concorrente dell’Isola dei Famosi nota per le sue posizione no vax è stata cacciata dal treno Frecciarossa Milano-Roma. Il suo green pass era scaduto da 4 ore. La Martani ha voluto raccontare l’accaduto con un video pubblicato sui social.

I fatti sono accaduti nella serata di ieri, giovedì 21 ottobre. L’ex naufraga de L’Isola dei Famosi aveva effettuato il tampone per estendere la validità del Green pass. La Martani si è trovata scoperta al momento di rientrare a Roma. I controllori, trattandosi di 4 ore, non ammesso deroghe ed hanno costretto l’influencer a scendere dal treno e passare la nottata a Bologna. 

Daniela Martani, cosa le dice il controllore 

“Mi stanno facendo scendere perché il pass è scaduto alle 16, da quattro ore. L’ultimo treno – commenta nel video la Martani – è alle 20 e mi lasciano a Bologna di notte e senza un posto dove andare a dormire. Per me il Green pass è valido 48 ore e quindi se lo faccio il 16 vale fino al 18 ottobre”.  

Il controllore risponde in modo chiaro e deciso a quanto detto dall’ex naufraga: “Quattro ore, non sono i minuti contati e lo sapeva prima di partire”.

Il racconto di Daniela Martani

“Comunque Trenitalia mi ha fatto scendere dal Freccia rossa, ultimo treno della giornata per tornare a Roma da Milano, perché mi era scaduto il Green pass da 4 ore (non me ne ero accorta) lasciandomi a Bologna da sola di notte. Questo perché lo fanno per il nostro bene. Vergogna”. Quanto scritto ha ovviamente provocato una valanga di commenti.

La Martani ha poi aggunto in un secondo tweet che “i poliziotti chiamati dai controllori mi hanno guardata con la faccia rassegnata quasi vergognandosi loro per quello mi stavano facendo”.