Daniele Nardi, l’ultimo messaggio alla famiglia: “Ho provato a fare una cosa impossibile”

di Veronica Nicosia
Pubblicato il 9 marzo 2019 16:57 | Ultimo aggiornamento: 9 marzo 2019 16:57
Daniele Nardi morto sul Nanga Parbat: ultimo messaggio alla famiglia

Daniele Nardi, l’ultimo messaggio alla famiglia: “Ho provato a fare una cosa impossibile”

AOSTA – “Ho provato a fare una cosa impossibile”. Questo l’ultimo messaggio che Daniele Nardi ha inviato alla famiglia dal Nanga Parbat in Pakistan prima di scomparire insieme a Tom Ballard. Dopo la notizia che i loro corpi sono stati ritrovati sulla montagna, la sua famiglia ha deciso di condividere su Facebook le sue ultime parole.

Queste le parole dell’alpinista morto sul Nanga Parbat ai suoi familiari: “Mi piacerebbe essere ricordato come un ragazzo che ha provato a fare una cosa incredibile, impossibile, che però non si è arreso e se non dovessi tornare il messaggio che arriva a mio figlio sia questo: non fermarti non arrenderti, datti da fare perché il mondo ha bisogno di persone migliori che facciano sì che la pace sia una realtà e non soltanto un’idea…vale la pena farlo”.

Fonte Ansa