Daphne Caruana Galizia, Fnsi e Articolo 21 in piazza per chiedere giustizia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 ottobre 2017 7:00 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2017 2:08
daphne-caruana-galizia

Daphne Caruana Galizia, Fnsi e Articolo 21 in piazza per chiedere giustizia

ROMA – Daphne Caruana Galizia, Fnsi e Articolo 21 in piazza per chiedere giustizia. Lunedì 23 ottobre le associazioni scenderanno in piazza Nicosia, nei pressi dell’ambasciata di Malta a Roma, per chiedere giustizia per la reporter morta nell’esplosione della sua auto e per reclamare la fine dell’impunità per i crimini commessi contro i giornalisti.

Con Fnsi e Articolo 21 saranno in piazza, fra gli altri, anche Amnesty International Italia; Ordine dei giornalisti del Lazio; Usigrai; Ungp; Associazione Amici di Roberto Morrione; Rete NoBavaglio; Tavola della pace; Ucsi; l’Espresso; Report/Rai3.

Il sit-in rientra nell’ambito delle iniziative per la Giornata internazionale per porre fine all’impunità per chi commette crimini contro i giornalisti indetta dall’Onu nel 2013.