Davide Bifolco, foto rubata in obitorio: indagine per violazione di segreto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 settembre 2014 10:28 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2014 10:28
Davide Bifolco, foto rubata in obitorio: indagine per violazione di segreto

Davide Bifolco

NAPOLI – Davide Bifolco a petto nudo nell’obitorio, con il foro del proiettile a vista. Questa la foto del giovane diffusa dai familiari e rubata dall’obitorio, tanto che la Procura di Napoli ha aperto un’inchiesta per violazione di segreto istruttorio.

Leandro Del Gaudio su Il Mattino scrive:

” Un fascicolo bis, che punta a fare chiarezza su alcuni possibili retroscena della vicenda legata alla morte del ragazzo. La Procura sta indagando sulla foto che ritrae il corpo di Davide Bifulco. Gli inquirenti sono interessati a capire chi ha scattato la foto e perché. Si procede per violazione di segreto istruttorio, si punta a capire se c’è una strategia da parte di qualcuno interessato ad alimentare rabbia nei confronti delle istituzioni”.