Davide Doliana, muore dopo essere stato colpito da un sasso sulla Grignetta (Lecco)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 dicembre 2018 11:10 | Ultimo aggiornamento: 24 dicembre 2018 11:10
Davide Doliana

Davide Doliana, muore dopo essere stato colpito da un sasso sulla Grignetta (Lecco)

LECCO – Davide Doliana, 37 anni, ha perso la vita dopo essere stato colpito da un sasso durante una gita in montagna sulla Grignetta, in provincia di Lecco. Con lui c’erano la moglie e i tre figli.

La moglie lo ha soccorso subito, poi l’arrivo dell’elicottero e la corsa all’ospedale di Como. Dopo qualche ora però i medici non hanno che potuto constatatare il decesso del 37enne.

L’uomo, che lavorava a Milano per una multinazionale che si occupa di consulenza, si trovava insieme a sua moglie – che è medico – e ai suoi tre bimbi e sarebbe stato centrato in pieno da un sasso che si è staccato dalla parete. 

Dalla centrale operativa di Areu, vista la gravità della situazione, era stato inviato l’elisoccorso con equipe medica da Como. L’uomo era stato così trasportato al Sant’Anna poco prima delle 15 con un grave trauma cranico, in condizioni critiche. La morte era stata dichiarata dai medici nel tardo pomeriggio di sabato 22 dicembre.