Delia Paciello, follower si tocca durante la diretta Instagram della candidata alle regionali

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Settembre 2020 11:40 | Ultimo aggiornamento: 9 Settembre 2020 11:40
Delia Paciello, follower si tocca durante la diretta Instagram della candidata alle regionali

Delia Paciello, follower si tocca durante la diretta Instagram della candidata alle regionali

Durante la diretta Instagram di Delia Paciello, candidata alla regionali in Campania, un follower ha cominciato a toccarsi il pube.

Delia Paciello in un post su Facebook ha raccontato il brutto episodio. “Ieri sera è successo questo: stavo facendo una diretta Instagram, stavo parlando dei problemi della nostra Campania, quando un follower aggiunto in diretta video ha iniziato a mast***arsi. Cosa ho provato? Schifo, un senso di rabbia. Pochi secondi, il tempo di bloccare quel verme schifoso, e mi sono resa conto di aver subito un atto di violenza, vera e propria”.

La giornalista Delia Paciello, candidata alle prossime regionali in Campania con la lista “Fare democratico” a sostegno di Vincenzo De Luca prosegue: “Mi sentivo io in imbarazzo per i followers che avevano visto quello schifo”.

“Mi sentivo colpevole – prosegue Dalia Paciello -. Per fortuna sono arrivate decine di messaggi di incoraggiamento, in pubblico e in privato, di uomini e donne che mi hanno espresso la loro solidarietà e mi hanno aiutato a superare lo choc”.

La denuncia alla polizia postale

“Stamattina ho denunciato tutto alla polizia postale: quel lurido maniaco verrà rintracciato e messo in condizione di non violentare così altre donne. Denunciate, denunciate sempre: è l’unica maniera per combattere questo schifo. Io vado avanti, ferita ma più determinata di prima. Se a qualcuna di voi è capitato qualcosa di simile, non abbiate vergogna o paura a raccontarlo, insieme saremo più forti. Grazie per il vostro sostegno”, conclude Delia Paciello. (Fonte Facebook).