Denis Verdini a processo per Credito Fiorentino. “Associazione per delinquere”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Luglio 2014 14:10 | Ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2014 14:10
Denis Verdini a processo per Credito Fiorentino. "Associazione per delinquere"

Denis Verdini a processo per Credito Fiorentino. “Associazione per delinquere” (foto LaPresse)

FIRENZE – Denis Verdini è stato rinviato a giudizio per la vicenda legata alla gestione del Credito cooperativo fiorentino (Ccf) del quale il coordinatore di Forza Italia è stato presidente fino al 2010. Lo ha deciso il gup del tribunale di Firenze Fabio Frangini.

Le accuse, nei confronti di Verdini e degli altri imputati  vanno dall’associazione a delinquere (per Verdini, per il consiglio di amministrazione e per i sindaci revisori), bancarotta e reati sui finanziamenti ottenuti dal Giornale della Toscana.

Il gup  ha invece stralciato la posizione di Marcello Dell’Utri.  Tra gli altri imputati rinviati a giudizio anche il parlamentare di Forza Italia Massimo Parisi. La prima udienza è stata fissata per il 21 aprile 2015.